La visione non è solo 10/10

Il processo visivo rappresenta una componente molto importante nello sviluppo delle abilit pisco-motorie. Quando un bambino impara ad interagire con il mondo esterno, alcune abilit proprie della visione gli permetteranno di percepire, valutare e reagire agli stimoli in modo appropriato. Le abilit visive che si vanno a testare in questo programma, oltre alla dominanza oculare e ai movimenti oculari, sono nello specifico:
1. Coordinazione occhio/mano
2. Rapporto figura/sfondo
3. Costanza della forma
4. Posizione nello spazio
5. Rapporti spaziali
Queste 5 aree si sviluppano indipendentemente l’una dall’altra, quindi l’assenza di una non interferisce necessariamente con le altre, ma può ostacolarne la resa.
E’ appurato che una efficiente capacit visuo-percettiva in ciascuna di queste aree rappresenta un ottima base per affrontare al meglio l’apprendimento, sia dei contenuti scolastici che della capacit di interagire con il mondo esterno, rendendole meno affaticanti.
Attraverso gli esercizi di attivit fisica proposti nel progetto Judo Giocando è possibile potenziare, stabilizzare e rendere efficienti anche queste abilit . Molte palestre stanno applicando il metodo elaborato dal Maestro Vittorio Serenelli. Eccone alcune
Vittorio Serenelli
Ylenia Scapin Plurolimpionica
Tonino Oddo maestro di JujItsu